Nuovi strumenti per riabilitazione Trevi

L'assessore regionale alla Salute, Luca Barberini, ha inaugurato i macchinari definiti "di ultima generazione unici in Umbria" acquistati dalla Usl Umbria 2 per la struttura di Riabilitazione intensiva neuromotoria di Trevi, con un investimento di 150 mila euro. Si tratta di uno strumento per la vibrazione muscolare e di un sistema ad alta tecnologia per la riabilitazione dell'equilibrio e del cammino. "Continua - ha sottolineato Barberini - il percorso di innovazione della sanità umbra, anche con il potenziamento della riabilitazione di Trevi che rappresenta un polo di eccellenza. Le nuove attrezzature faciliteranno il lavoro degli operatori e la qualità delle prestazioni a favore dei pazienti, accelerando il percorso di recupero delle funzioni neuromotorie. Questa iniziativa rafforza la vocazione alla riabilitazione di questo territorio, caratterizzato dalla presenza del centro di Trevi e della rinnovata struttura di Cascia, riaperta qualche giorno fa a due anni dal sisma del 2016".

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Amelia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...