Si conclude smontaggio passerella Telfer

Si avviano alla fase conclusiva le operazioni di smontaggio della passerella della Telfer di Papigno, a Terni, rallentate dal peso della parte terminale del manufatto, risultato superiore rispetto a quello teorizzato dai tecnici. Per portare a termine l'intervento in condizioni di assoluta sicurezza è stato necessario chiedere l'intervento di una gru di maggiore portata, dal peso di 500 tonnellate, arrivata in nottata sul posto. Dopo le operazioni di allestimento del macchinario svolte domenica mattina, nel pomeriggio si comincerà nuovamente con quelle di smontaggio, che potrebbe concludersi entro la serata con la discesa a terra del 75%, in termini di lunghezza, del manufatto. Una volta smontate, le tre parti della passerella saranno poi depositate all'interno dell'ex stabilimento di Papigno. Alle operazioni partecipano una cinquantina di tecnici, tra ditta incaricata dello smontaggio, Comune e Provincia. Sul posto anche l'assessore ai Lavori pubblici del Comune di Terni, Enrico Melasecche.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Amelia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...